Did You Know 2.0

Un video che stimola i concetti che stanno dietro al termine “2.0”, non solo web2.0, ma il senso di evoluzione antropologica che a me piace chiamare esseri umani 2.0 , come nel fantastico libro di Franco Bolelli (articolo su repubblica).

Il video fa parte di un progetto che ha iniziato un wiki dove invita tutti alla partecipazione, anche solo per tradurlo nelle varie lingue

Democrazia tecnologica

Un bel servizio su Reporter Diffuso con intervista al preziosissimo David Orban: si parla di politica, di democrazia e di come usare le tecnologie per migliorare la vita delle persone, da non perdere.

Leggi l’articolo

[blip.tv ?posts_id=637972&dest=-1]

Orgoglio Italiano

Ogni tanto farebbe bene ricordarsi che la nostra cara Italia, con tutti i suoi problemi e le varie nefandezze politiche, ha origini importanti e ci sono delle ricchezze umane delle quali dovremmo andare orgogliosi nel mondo.

Roberto Benignice lo ricorda in questo video, e credo dovremmo essere orgogliosi, come italiani, di essere conterranei di un uomo come lui.

Automobili che non inquinano

Dopo l’idea delle macchine ad idrogeno, che sparano vapore dai tubi di scappamento, ora vediamo che un ricercatore ha messo a punto un auto che va a semplice aria (compresa).

Chissà se riuscirà a far cambiare qualcosa?

Il mondo della conoscenza

Un video che arriva dal futuro: una bella provocazione per assaporare il rossimo futuro ed investire le energie nella giusta direzione, per non rimanere indietro, ma soprattutto per poter “partecipare al gioco” e magari influire sugli svilupp.

Nuova frontiera del proiettore

La combinazione della proiezione, con le interfacce tangibili può dar luogo a utilizzi davvero innovativi e ricchi di usi socialmente nuovi e fantasiosi.

Marketing virale di un diciannovenne

Partecipo anche io alla viralità di questo Video, per aiutare la rete a farsi sempre più meritocratica:

Il video è di un diciannovenne che promuove se stesso, semplice, senza prodotto o servizi da mostrare, ma mostrando le proprie capacità tecniche e comunicative con il solo montaggio di un video, senza parlato, senza sloogan o “roba vecchia”.

Lui si chiama Tom Gereadts andate a vedere il video sulla sua Home Page 🙂